Accedi

Accedi in area riservata

Username *
Password *
Remember Me
Twitter Angopi   Facebook Angopi   Youtube Angopi    

I principali argomenti della II parte dell'edizione:

In questa seconda parte, il servizio più corposo della rivista: da pag. 47, titolato Chioggia, Milazzo, Napoli, Venezia, irrompono le nuove imbarcazioni. Apre a pag. 48 la Ormeggiatore 1, del Gruppo Ormeggiatori di Chioggia (Prove in mare nel periplo d’Italia - Avanti tutta verso il mare di Chioggia). Si prosegue a pag. 54 con Aurea Chersoneso, del Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli del porto di Milazzo (Alla via sulla storia - Al timone di un mito; Dietro le quinte di Aurea Chersoneso; Avanti tutta sulla rotta dell’efficienza del servizio; Colpi d’elica sul posto di lavoro).

E ancora a pag. 62 con la Portosalvo, del Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli del porto di Napoli (Un fiotto di fiducia) nonché, pag. 64, la Mehari dello stesso Gruppo partenopeo (Un balzo d’efficienza) entrambe corredate dai titoli: Fiducia nel futuro moltiplicata per tre; Tris d’assi vencente calato dal Gruppo (perché oltre alle due nuove motobarche il Gruppo ha inaugurato la sua nuova sala operativa); e allora, dai quotidiani e web locali: Nuove navi e sala operativa per la cooperativa guidata da Di Bernardo; Sala operativa e due nuova imbarcazioni per il Gruppo Ormeggiatori e Barcaioli del porto di Napoli; La necessità di innovarsi malgrado la crisi). Infine Interceptor del Gruppo Ormeggiatori del porto di Venezia a pag. 72: Danza irlandese nel rondò veneziano; L’entrée di un cavallo di razza; Interceptor, immagini di un giorno speciale.Chiude il numero di Porrti & servizi tecnico nautici un argomentoche era purtroppo di attualità nel giorno dell’assemblea Angopi a Pomezia (lì si è svolta l’intervista) nè tuttora i problemi da esso derivati si sono risolti. L’articolo conclusivo è a pag. 78 ed è titolato: La picchiata sarda. Al suo interno, a pag. 80, sempre la Sardegna conclude con Capitanerie in rosa, il via a Golfo Aranci.           

 

 

NOTA! I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Proseguendo con la navigazione accetti l'utilizzo dei cookies. Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di più sui cookies e come cancellarli Privacy Policy.

Accetto i cookies di questo sito